Domenica 18 agosto 2019   
Home
Azienda
Servizi
Organizzazione
Settori di intervento
Realizzazioni importanti
Preventivi
News
Servizi on line
Link utili
Dove siamo
Contatti

Direttore dei lavori: quali sono le sue responsabilità in caso di difetti dei lavori di manutenzione?

18/07/2013
L’assemblea di un condominio delibera l’esecuzione d’interventi manutentivi sulla facciata dell’edificio, sceglie l’impresa esecutrice e il direttore dei lavori. A seguito di contestazioni sulla regolare esecuzione degli interventi manutentivi, il condominio decide di fare causa all’impresa e al direttore dei lavori. Fino a che punto si estende la responsabilità del direttore dei lavori?

La Cassazione risponde con la sentenza n. 1218 del 27 gennaio 2012: “In tema di responsabilità conseguente a vizi o difformità dell’opera appaltata, il direttore dei lavori per conto del committente presta un’opera professionale in esecuzione di un’obbligazione di mezzi e non di risultati ma, essendo chiamato a svolgere la propria attività in situazioni involgenti l’impiego di particolari e peculiari competenze tecniche, deve utilizzare le proprie risorse intellettive ed operative per assicurare il risultato che il committente si aspetta di conseguire. Rientrano pertanto nelle obbligazioni del direttore dei lavori l’accertamento delle conformità sia della progressiva realizzazione dell’opera al progetto, sia delle modalità dell’esecuzione della stessa al capitolato e/o alle regole tecniche, nonché l’adozione di tutti i necessari accorgimenti tecnici volti a garantire la realizzazione dell’opera segnalando all’appaltatore tutte le situazioni anomale e gli inconvenienti che possono verificarsi”.

Il direttore dei lavori di una manutenzione di uno stabile condominiale, pur non essendo l’esecutore materiale dell’intervento, deve garantirne la regolare realizzazione.
Il professionista non si sottrae quindi a responsabilità ove ometta di vigilare e di impartire le opportune disposizioni al riguardo e, quale responsabile tecnico dell’opera e dei tempi di realizzazione dei lavori, ne ha l’alta sorveglianza con visite periodiche per accertarne la regolare esecuzione e collaudo.

Ufficio Stampa
Gruppo Ordine srl
Copyright © 2008-2019 Gruppo Ordine S.r.l.
Tutti i diritti riservati
P.IVA 06372280013
  Uffici:
Via Reiss Romoli, 146
10148 Torino
  Tel. +39 011 220.20.30 (6 linee r.a.)
Fax +39 011 220.21.24
E-mail contatti@gruppoordine.it