Mercoledì 16 ottobre 2019   
Home
Azienda
Servizi
Organizzazione
Settori di intervento
Realizzazioni importanti
Preventivi
News
Servizi on line
Link utili
Dove siamo
Contatti

Tutte le news

18/07/2013  Direttore dei lavori: quali sono le sue responsabilità in caso di difetti dei lavori di manutenzione?
L’assemblea di un condominio delibera l’esecuzione d’interventi manutentivi sulla facciata dell’edificio, sceglie l’impresa esecutrice e il direttore dei lavori. A seguito di contestazioni sulla regolare esecuzione degli interventi manutentivi, il condominio decide di fare causa all’impresa e al direttore dei lavori. Fino a che punto si estende la responsabilità del direttore dei lavori?

La Cassazione risponde con la sentenza n. 1218 del 27 gennaio 2012: “In tema di responsabilità conseguente a vizi o difformità dell’opera appaltata, il direttore dei lavori per conto del committente presta un’opera professionale in esecuzione di un’obbligazione di mezzi e non di risultati ma, essendo chiamato a svolgere la propria attività in situazioni involgenti l’impiego di particolari ...

24/05/2013  Antincendio - Nuova regola tecnica
In vigore dal 4 aprile 2013, il Decreto del Ministro dell’Interno del 20 dicembre 2012 pubblicato in G.U. n. 3 del 4 gennaio 2013, riporta la “Regola tecnica di prevenzione incendi per gli impianti di protezione attiva contro l’incendio installati nelle attività soggette ai controlli di prevenzione incendi”.

Oggetto del decreto è la progettazione, la costruzione, l'esercizio e la manutenzione degli impianti di protezione attiva installati nelle attività soggette a controllo di prevenzione incendi. Si applica in particolare agli impianti previsti nelle specifiche norme verticali o richiesti dai Comandi provinciali nell'ambito delle pratiche di prevenzione incendi, quali reti di idranti, impianti sprinkler, rilevazione incendi, segnalazione e allarme, impianti di controllo del fumo e d...

11/02/2013  Il nuovo Condominio
La riforma del condominio è diventata legge l’11 dicembre scorso, ma entrerà in vigore il 18 giugno 2013.
Una riforma attesa da quasi 70 anni e che interesserà la vita di 30 milioni di persone.


Ma vediamo sinteticamente alcune delle novità:

Amministratore: Diploma scuola superiore obbligatorio per esercitare la professione.
La durata in carica dell’amministratore sarà di due anni, ma la sua revoca potrà essere deliberata in ogni momento.

Animali: Vietato vietare animali da compagnia all’interno delle pertinenze private.

Assicurazione amministratore: Polizza individuale di responsabilità civile obbligatoria per gli atti compiuti durante l’esercizio.

Conto corrente condominiale obbligatorio: Obbl...

19/12/2012  Gruppo Ordine Vi augura Buone Feste

Storia, Eccellenza, Innovazione, Qualità, Ambiente, Sicurezza e soprattutto Continuità ….Domani come oggi, ci impegniamo ad essere sempre presenti.

Un ringraziamento a tutti coloro che hanno creduto in Noi anche quest’anno e che ci hanno permesso, nonostante le tante difficoltà, di ribadire ed affermare i valori che ci appartengono.

Vogliamo rivolgere a tutti un augurio sincero per un sereno Natale ed un felice e prospero Anno 2013 ricco di soddisfazioni e gratificazioni.

Un pensiero ed un augurio particolare va ai bambini Somali di Hargeisa ai quali il Gruppo Ordine ha offerto il proprio supporto per l’ultimazione dell’ospedale pediatrico, un sogno che si appresta a divenire realtà e di cui siamo orgogliosi sostenitori attraverso la M.S.C.T.H. onlus.


Tanti Auguri
...

21/09/2012  Gruppo Ordine - Un aiuto per il Somaliland
Anche la Gruppo Ordine Srl contribuirà concretamente all’iniziativa benefica per la realizzazione dell’ospedale pediatrico MOHAMED ADEN SHEIKH CHILDREN TEACHING HOSPITAL di Hargeisa

In corso di realizzazione, in Somaliland, una struttura ospedaliera pediatrica, progettata dall’arch. Giorgio Rosental, che fornirà cure gratuite alla popolazione. Per la raccolta dei fondi necessari al suo compimento è a lavoro da tempo il conduttore televisivo Marco Berry attraverso la sua Onlus denominata Marco Berry Onlus – Magic for Children, che ha da poco organizzato i Celebrity Games – Le Olimpiadi di Italia1 svolti giovedì 6 settembre 2012 presso lo Stadio Primo Nebiolo – Parco Ruffini (Torino).

Impegnati sullo stesso fronte attraverso donazioni personali, raccolta de...

26/07/2012  Responsabilità amministrativa degli enti
Il Gruppo Ordine srl adotta il modello di organizzazione ex Dlgs 231/01

Con recente delibera del consiglio di amministrazione il Gruppo Ordine srl ha adottato il modello di organizzazione idoneo a tutelare la società dalla responsabilità amministrativa degli enti prevista dal Dlgs 231/01.

All’interno del modello di organizzazione è contemplato un codice etico che rappresenta la “Carta Costituzionale” della nostra società.
Si tratta di principi che non solo tutelano la società da gravi sanzioni derivanti da ipotesi di reato, ma altresì stabiliscono le linee guida di comportamento che il Gruppo Ordine srl, e tutti i soggetti che con esso lavorano rispettano, al fine di garantire un prodotto finale ottimale dal punto di vista tecnico e responsabile da quello etico.

Ciò...

24/05/2012  Bonus edilizia: in arrivo buone novità
Sono in discussione in questo momento le modifiche agli incentivi sulle ristrutturazioni edilizie.

Il provvedimento è volto a favorire interventi di ristrutturazione edilizia con lo scopo di incentivare la ripresa del mercato delle costruzioni che da sempre rappresenta una parte più che consistente del PIL nazionale.

Ecco cosa potrebbe cambiare:

RISTRUTTURAZIONI

- Aumento delle detrazioni IRPEF al 50% (precedentemente al 36%).
- Aumento del tetto di spesa a 96.000 € (precedentemente fissato a 48.000 €).

EFFICIENZA ENERGETICA

- Riconferma delle detrazioni IRPEF al 55% (era prevista una diminuzione al 36%).

Dalla relazione tecnica del Ministro Passera si evince che nel 2013 la crescita degli investimenti comporterebbe un incremento di gettito di 47,3 mili...

18/04/2012  Valvole termostatiche rimandato l'obbligo d'installazione
Le Commissioni consiliari III e V della Regione Piemonte hanno dato parere favorevole alla delibera di Giunta che proponeva di spostare dal 1° settembre 2012 al 1° settembre 2014 il termine ultimo per l'installazione di sistemi di termoregolazione e contabilizzazione del calore in tutti gli impianti di riscaldamento centralizzati negli edifici costruiti prima del 1991.

Da indagini di mercato è stato calcolato un risparmio di circa 300 euro l'anno sulle spese di riscaldamento, a fronte di una spesa media 120-150 euro a calorifero per l’installazione delle valvole termostatiche con contabilizzatore. Con questa proroga si dà la possibilità alle famiglie di programmare meglio l’investimento, arrivando comunque a regime entro la primavera 2015, termine ultimo di adeguamento alla norma...

14/03/2012  Ristrutturazioni 36% nuovo modus operandi
Dopo l’abolizione, avvenuta lo scorso maggio, della “comunicazione di inizio lavori” al Centro operativo di Pescara dell’Agenzia delle Entrate, arrivano finalmente le indicazioni operative per fruire delle detrazioni.
L’eliminazione di tale prassi rappresenta un’importante novità per i contribuenti, visto che la mancata comunicazione o il semplice ritardato invio costituiva motivo di recupero del bonus da parte dello Stato, con conseguenti applicazioni delle sanzioni sulle detrazioni indebitamente fruite.
Permaneva però il dubbio su come comportarsi ma, finalmente, le indicazioni sul modus operandi sono state diffuse. Per poter usufruire dei benefici, si dovrà compilare la nuova apposita sezione III B che si troverà sulla dichiarazione dei redditi ovvero i righi 51,...

08/02/2012  La mediazione civile e commerciale obbligatoria
La mediazione è un’attività professionale finalizzata ad assistere due o più soggetti nella ricerca di un accordo amichevole su di una controversia.

Dal 20 marzo 2012 sarà obbligatoria anche per le questioni riguardanti le numerosissime contese in materia di condominio che prima di essere presentate davanti ad un giudice dovranno aver tentato una procedura di conciliazione.

Il procedimento di mediazione ha una durata massima di soli 4 mesi e costi a partire da 40 €. L’accordo raggiunto con il sostegno di un mediatore è convalidato e reso esecutivo dal giudice.

Nel caso di mancato accordo il mediatore potrà fare una proposta di risoluzione che le parti potranno poi accettare o meno. Tenendo presente che successi...

13/12/2011  Classe energetica negli annunci di vendita
Dal 1° Gennaio 2012, per favorire l’efficienza energetica, sarà obbligatorio riportare in qualsiasi annuncio di vendita, di edifici o singole unità immobiliari, la classe energetica di appartenenza.
Sarà da considerarsi annuncio ogni forma di comunicazione, web, cartacea, TV, volantino o cartello che pubblicizzi un trasferimento di proprietà a titolo oneroso.
Per qualsiasi tipo di messaggio pubblicitario che riguardi la vendita sarà necessario rendere noto l’indice di prestazione energetica presente nell’Attestazione di Certificazione Energetica dell’Immobile (ACE).

Sono previste sanzioni per chi non si adeguerà all’innovazione normativa.
In Piemonte per le transazioni prive di certificazione sono già previste pene pecuniarie a ...

26/10/2011  Gruppo Ordine a DNA Italia 2011
Dal 3 al 5 Novembre, la nostra azienda parteciperà a “DNA Italia 2011”. Questo salone, specializzato sulle tecnologie legate alla tutela, valorizzazione e gestione del patrimonio architettonico, culturale, artistico e paesaggistico, si terrà presso il Lingotto Fiere a Torino.

L’evento, altamente specializzato ed unico nel suo genere, ha il patrocinio di numerosi enti pubblici e privati. Tre sono i temi che caratterizzeranno la manifestazione:

• Città tra storia e innovazione
• Beni immobili e mobili: riqualificazione, tutela e gestione del patrimonio
• Paesaggio, verde e ambiente


DNA Italia 2011 è rivolto in particolare a:

• Professionisti: architetti, ingegneri, geometri, amministratori, scenografi, designer
• Proprietari e amministra...

09/09/2011  Progetto ''Urban Barriera'' a Torino
Prende vita il programma di sviluppo urbano finalizzato a innescare un processo di miglioramento complessivo dell'area Barriera di Milano di Torino.

Il piano è stato redatto dalla Città di Torino e finanziato per 20 milioni dalla Regione Piemonte, mediante la gestione dei fondi europei Por Fesr 2007-2013 e, per la restante parte, da fondi comunali o provenienti da ulteriori accordi con Stato e Regione per la realizzazione di interventi specifici.

Ecco alcuni dati interessanti dell’iniziativa:

• 35 sono i milioni di Euro corrispondenti al costo dell’operazione Urban Barriera;
• 34 sono gli interventi previsti col fine di rendere migliori spazi pubblici e luoghi per l’aggregazione del quartiere, specie quelli che nel tempo hanno subito un processo di degrado e perdita...

08/07/2011  Nuove semplificazioni per il 36% e 55%
Dal 14 Maggio scorso le fatture emesse dalle imprese che beneficiano del bonus fiscale del 36% e 55% hanno perso l’indicazione della manodopera: lo stabilisce il “Decreto sviluppo” (DL 70/2011, articolo 7, comma 2, lettera q) che ha eliminato una condizione ritenuta in precedenza essenziale per beneficiare degli sconti fiscali.

Per le ristrutturazioni edilizie, l’indicazione del costo della manodopera in fattura era stata introdotta dal 4 Luglio 2006 sia per la detrazione del 36% (prorogata fino al 2012) che per quella del 55% (prorogata fino al 2011).

La semplificazione apportata dal “Decreto sviluppo” si applica a tutte le fatture emesse a partire dal 14 Maggio 2011, anche se l’esecuzione dei lavori è avvenuta precedentemente.

Ufficio Stampa
Gruppo Ordine Srl

25/05/2011  Novità per il bonus 36%
Il Decreto sviluppo o DL 70/2011, in vigore dal 14 maggio scorso, introduce un nuovo iter che modifica il DM 41/1998 sulle detrazioni per gli interventi di riqualificazione edilizia. Tale prassi, che dovrà essere completata da un provvedimento dell’Agenzia delle Entrate, rende più snella la procedura per richiedere il bonus del 36% sugli interventi di ristrutturazione.

In effetti, chi intende avvalersi della detrazione del 36% per i lavori di ristrutturazione edilizia non ha più l’obbligo di comunicare all’Agenzia delle Entrate l’avvio della procedura: in base alla precedente normativa, la comunicazione di inizio lavori, redatta su un apposito modello, doveva essere inviata per raccomandata al centro operativo di Pescara allegando vari d...

05/04/2011  Nuova riforma sul condominio
Dopo quasi 9 anni di attesa, sarà finalmente di prossima approvazione il disegno di legge numero As 71 che riscrive buona parte dei 23 articoli del Codice Civile dedicati al condominio in vigore dal 1942: attualmente il provvedimento è all'esame alla Camera dove si attende un sì bipartisan.

Tra i punti principali della riforma c'é il rafforzamento del ruolo dell'amministratore, controbilanciato da un maggiore esercizio dei poteri di controllo da parte dei condomini. C'é poi l'obbligo per gli amministratori di iscriversi ad un elenco presso le Camere di Commercio. In sostanza la riforma punta a rendere più snella e trasparente la gestione nei condomini.

Ecco alcuni numeri su cui riflettere:

• 43 milioni di italiani interessati alla nuova legge;
• 10 milioni di edifici condominiali...

28/02/2011  Grande successo alla manifestazione ''Ammaina Bandiera!''
“UNO SPLENDORE” così intitola il quotidiano LA STAMPA del 25 Febbraio 2011 l’articolo sul ”Cantiere Evento” di Gruppo Ordine in Piazza Carignano.

Dopo 80 giorni di lavoro impegnativo, durante i quali 18 operatori specializzati hanno effettuato il restauro ed il risanamento conservativo delle facciate dello stabile ospitante il Teatro Carignano ed i locali storici del Bar Pepino e Ristorante del Cambio, siamo in grado di restituire alla città nuovi “colori” di una delle più belle Piazze di Torino: il vero “salotto” dei torinesi fulcro dei festeggiamenti dei 150 anni dell’Unità d’Italia.

Alla manifestazione “AMMAINA BANDIERA !” sono intervenuti in molti tra concittadini ed autorità della Città di Torino e della Regione Piemonte: i 2500 mq della bandiera italiana realizzata sul pontegg...

01/02/2011  Piano casa Regione Piemonte: nuove modifiche in vista
E’ in fase di approvazione un “restyling” dell’attuale Piano Casa (Legge Regionale 20/2009) che renderà più facili gli aumenti di cubatura.
La novità più importante è relativa al miglioramento energetico che sarà obbligatorio solo per la nuova porzione di fabbricato e non per l’intero edificio, come nella precedente versione della legge.
L’aumento del 20% sarà consentito non solo per le unità unifamiliari o bifamiliari ma anche per le strutture turistico recettive (hotel, residence, bed & breakfast) mentre per i capannoni industriali si potrà aumentare la superficie del 20% fino a 2.000 mq.
I Comuni non potranno limitare il campo di applicazione della nuova Legge regionale così come è avvenuto fino ad oggi: “Vogliamo attenuare o eliminare del tutto gli obblighi non necessari che...

17/11/2010  Un cantiere ''evento''
Il Gruppo Ordine è stato incaricato ad effettuare i lavori di restauro e risanamento conservativo delle facciate dell’isolato di Piazza Carignano, Via Principe Amedeo e Via Cesare Battisti, che ospita il Teatro Carignano e gli storici locali del Ristorante Del Cambio e del Bar Pepino.

Questo bellissimo palazzo verrà riconsegnato ai cittadini, in tutto il suo splendore, per i festeggiamenti del 150° anniversario dell’Unità d’Italia. Il Presidente Giorgio Napolitano farà visita alla Città di Torino il giorno 17 Marzo 2011.

Il “Teatro dei Principi di Carignano” realizzato in legno per favorire l’acustica fu costruito a cura di Luigi Amedeo figlio del Duca di Savoia Emanuele Filiberto ed inaugurato nel 1711. Fu riedificato in muratura nel 1753 sui disegni dell’Arch. Benedetto Alfieri e ...

29/07/2010  Buon compleanno .... Gruppo Ordine!
Il 7 Agosto 1992 nasce dalla scissione della “vecchia” Impresa Ordine srl, forte di una storia pluridecennale nel settore edilizio torinese, il Gruppo Ordine srl : così la neonata azienda si pone quale interlocutore specializzato e tecnicamente all’avanguardia per affrontare un mercato sempre più informato ed esigente.

Nella sede di Via Reiss Romoli, in un contesto industriale e moderno, ci siamo dotati di nuovi e ampi spazi: oltre 400 mq di uffici e 800 mq di magazzino. Dal 2004, con la sede secondaria del Centro Piero della Francesca, disponiamo di ulteriori 1400 mq di magazzini coperti per il ricovero delle attrezzature.

Da quell’agosto del 1992, abbiamo costantemente lavorato per migliorare il nostro servizio alla clientela ed è così che abbiamo ottenuto, tra le pr...

26/04/2010  Manutenzioni e lavori sui tetti: nuovi obblighi
Perché, sempre più frequentemente, si sente parlare di “linee vita” sulle coperture degli immobili? Lo scopo di installare un sistema anticaduta è quello di garantire la sicurezza a chi lavora in copertura per qualsiasi tipo di intervento: in caso di manutenzione ordinaria oppure per l’installazione o la manutenzione dell’antenna televisiva.
Prima di approfondire i riferimenti normativi segnaliamo che, da dati ufficiali INAIL, le “cadute dall’alto” sono la più importante causa di infortuni e di morte degli operatori nel settore dell’edilizia.
Il Testo Unico per la sicurezza D.lgs 81/08 (art. 111 e 115) riporta alcuni riferimenti normativi relativi rispettivamente agli obblighi del datore di lavoro nell’uso delle attrezzature per i lavori in quota ed ai sistemi di protezione contro le ca...

22/03/2010  Edilizia sostenibile: è ormai una necessità
Il rispetto dell’ambiente ed il risparmio delle risorse energetiche sono parole d’ordine non solo per una ristrutturazione edilizia attenta al futuro ma anche al presente.
L’edilizia è uno dei settori a maggior impatto ambientale per la sua diffusione capillare su tutto il territorio con un utilizzo ampio e scriteriato di materiali derivati dal petrolio, un alto consumo energetico e le conseguenti emissioni in atmosfera di gas serra.
Il 90% del consumo energetico mondiale deriva da fonti di energia non rinnovabile: gli edifici sono responsabili del 40-45% di tale consumo annuo globale, equivalente a oltre 190 milioni di tonnellate di petrolio. E’ possibile tollerare che un edificio convenzionale consumi mediamente 120 kWh/mc all’anno sapendo che, se fosse progettato e realizzato secondo ...

08/02/2010  Novità finanziaria 2010 ed eco-incentivi
La Finanziaria 2010 prolunga di un anno le agevolazioni con lo sconto Irpef per le ristrutturazioni edilizie che, con il limite di 48mila euro per unità immobiliare, spetteranno ancora per gli anni 2010, 2011 e 2012.
In un recente intervento della Cassazione è stato precisato che anche la Tassa di Occupazione del Suolo Pubblico rientra tra le spese agevolabili, anche se il pagamento non avviene per bonifico bancario: questo è quanto è stato chiarito dalla risoluzione ministeriale n. 229 del 18 Agosto 2009.
Dal 1° Gennaio, tra le novità per la detrazione del 55%, segnaliamo l’entrata in vigore dei nuovi valori di riferimento sul risparmio energetico. Questi ultimi risultano più rigidi rispetto a quelli in vigore a fine 2009 e, in particolare, per ottenere la <...

11/12/2009  Il 2010 noi ce lo auguriamo così....
Carico di impegni, pieno di gratificazioni, colmo di contentezza, zeppo di allegrezza, traboccante di lavoro, ricco di soddisfazioni!

Ringraziamo tutti coloro che hanno collaborato con noi con impegno e professionalità durante tutto il 2009. Così come ringraziamo i nostri clienti per la fiducia dimostrata e, in particolare quest’anno, per essere arrivati a quota 1000!

Buon Natale, Buon Anno e Buone feste a tutti!

01/12/2009  Torino sempre più bella … e al centro dell’attenzione internazionale!
Un altro “pezzo” del salotto di Torino è stato restituito al suo antico splendore: da poco meno di un mese abbiamo terminato il restauro e risanamento conservativo delle facciate esterne di Casa Bellia eretta nel 1864 e situata all’angolo tra Via Pietro Micca e Via XX Settembre. Questo edificio, vincolato dalla Sovrintendenza dei Beni Architettonici della Regione Piemonte, è stato oggetto di un vero e proprio “lifting” delle facciate decorate sul fronte strada. Sono stati ripuliti dalle patine di smog pietre e mattoni con un procedimento ad acqua nebulizzata, utilizzando un sistema delicato a bassa pressione per non intaccare le superfici trattate. Cornici, rilievi e vari ornamenti che abbelliscono la facciata sono stati in parte ricostruiti nei nostri laboratori dopo la realizzazione degl...

06/11/2009  Più facile deliberare interventi per il risparmio energetico
Nuovi meccanismi per decidere, nei Condomini, gli interventi di efficienza energetica. La legge n. 99 del 23.7.09, comma 22, articolo 27 recita: “Per gli interventi sugli edifici e sugli impianti volti al contenimento del consumo energetico e all’utilizzazione delle fonti di energia di cui all’articolo 1, individuati attraverso un attestato di certificazione energetica o una diagnosi energetica realizzata da un tecnico abilitato, le pertinenti decisioni condominiali sono valide se adottate a maggioranza semplice delle quote millesimali rappresentate dagli intervenuti in assemblea”.

In pratica non contano i condomini favorevoli all’intervento ma i loro millesimi che devono essere maggiori di quelli che votano contro (eventuali astenuti dovranno essere sommati ai contrari). Quindi,...

08/10/2009  Ascensori: nuovi obblighi
Il “decreto ascensori” del 23 Luglio 2009 (pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 189 del 17 Agosto) adegua ai requisiti di sicurezza gli ascensori preesistenti al Dpr 162 del 1999: l’Italia, primo paese al mondo per numero di ascensori in servizio – circa 850.000 – ma soprattutto di età avanzata: il 60% degli impianti ha più di 25 anni.

L’obiettivo del Governo italiano, rientrante nel più vasto piano di rilancio dell’edilizia, è quello di adeguare allo stesso livello di sicurezza tutti gli ascensori in esercizio sul territorio italiano, molti dei quali obsoleti.

Il decreto firmato dal Ministro Scajola prevede infatti interventi sugli ascensori installati e posti in esercizio prima del 1999, da attuarsi in modo selettivo in funzione della situazione di rischio riscontra...

02/09/2009  Piano Casa: il Piemonte punta sull'efficienza energetica
Fino al 31 Dicembre 2011 sarà possibile presentare permessi di costruire o Dia per ampliare edifici esistenti (residenziali uni e bifamiliari, capannoni, alberghi, ecc.), è quanto prevede la Legge Regionale n. 20 del 14 Luglio 2009 che recepisce sul territorio piemontese l’intesa Stato-Regioni del 31 Marzo scorso.

Sono previsti ampliamenti fino al 20% in deroga ai Piani Regolatori dei Comuni, cumulabili con bonus già pre-esistenti, mentre per le demolizioni-ricostruzioni i premi di cubatura arrivano fino al 35%: comune denominatore degli interventi edilizi è un restyling energetico per incidere in maniera sensibile sulla riduzione dei consumi dei fabbricati. Spazio quindi a nuovi serramenti, tetti isolati, insufflaggio di materiale isolante-ecologico nella cassa vuota delle murature, ri...

03/08/2009  Le vacanze sono arrivate.....
Sono giunte per molti di Voi le ambite vacanze estive, i nostri auguri a tutti per “ ripartire ” a settembre con la massima energia e soddisfazione professionale. I nostri uffici sono aperti tutto il mese di agosto con la sola temporanea chiusura dal 13 al 23: in tale periodo potete contattarci via fax allo 011.220.21.24 o via mail a ufficio.tecnico@gruppoordine.it.
Una curiosità: solo un anno fa, esattamente l’11 agosto 2008, il più importante ed autorevole quotidiano di informazione economico-finanziario italiano, IL SOLE 24 ORE, pubblicava alcuni dati interessanti sullo stato di salute della nostra economia e citava “Con il vento a favore: i numeri virtuosi dell’azienda Italia nel confronto internazionale”.
• 50%, il debito delle famiglie italiane, il livello più basso a...

20/07/2009  Isolare gli edifici: perchè e quali soluzioni?
Come è ormai noto, le disposizioni legislative in ambito “energetico-ambientale” regolamentate dalla Regione Piemonte (Bollettino Ufficiale n° 6 del 08/02/2007 con delibera del Consiglio Regionale 11 Gennaio 2007, in materia del “Piano regionale per il risanamento e la tutela della qualità dell’aria”) “impongono” interventi volti a migliorare l’efficienza energetica degli edifici.

In occasione della presentazione della DIA (Denuncia Inizio Attività) per l’esecuzione di ordinaria e straordinaria manutenzione edile, la compilazione dell’allegato energetico richiede la rispondenza a precise prescrizioni energetiche ambientali sugli immobili che per le murature perimetrali è fissato nella conducibilità termica massima di 0,06 W/mq K mentre nel caso di manutenzione delle coper...

04/06/2009  Edifici in Radiologia
La necessità di verifiche tecniche e controlli sugli edifici e sulle loro componenti architettoniche è diventata, negli ultimi anni, una prerogativa sempre maggiore per tutti i tecnici ed addetti del settore edile. Analogamente, anche i Proprietari ed Amministratori Condominiali sono stati coinvolti nelle responsabilità delle vigenti norme di sicurezza relativamente alla stabilità strutturale e statica dei fabbricati e delle loro componenti architettoniche.
La nostra azienda, da sempre attenta alle innovazioni tecnologiche, al fine di fornire risposte professionali sempre più ponderate e finalizzate alla risoluzione delle problematiche dei fabbricati, si è dotata del sistema diagnostico non distruttivo denominato “Termografia Infrarossa” che consente di rilevare a distanza, senza attu...

06/05/2009  Speciale Finanziamento al Condominio
Un nuovo interessante servizio dell’ufficio amministrativo del Gruppo Ordine è da poco disponibile:
Un finanziamento a 5 anni per realizzare i lavori di manutenzione straordinaria nel Condominio
Questa offerta, concordata con primario Istituto bancario, è di facile erogazione ed è disponibile (in base alle attuali condizioni del mercato finanziario) nella versione “tasso variabile” ad un ottimo tasso del 5%.
Considerando che i lavori di manutenzione sono soggetti ai benefici fiscali -36% o -55% (ad esempio in caso di lavori di isolamento facciate o tetti ) l’esborso per il Condominio, al netto delle detrazioni fiscali nel caso di lavori al -55%, è meno della metà del costo dell’intervento.

Un esempio:

Stabile con n. 20 condomini
Importo lavori: € 100.000,0...

07/04/2009  Con il Piano Casa inizia la corsa alle leggi regionali
Le Regioni italiane cominciano a scendere in campo per il rilancio dell'edilizia e l'aumento delle cubature e per approvare, prima del limite dei 90 giorni stabilito a livello nazionale, le leggi su edilizia e piani paesaggistici.

L'accordo tra Governo e Regioni esclude i condomini (per il momento), le aree sottoposte a vincolo, i beni culturali, le zone di particolare pregio paesaggistico e quelle non edificabili, gli edifici abusivi ed i centri storici. Il Piano Casa si applicherà quindi alle abitazioni uni e bifamiliari o comunque alle costruzioni di volumetria non superiore ai mille metri cubi, tra cui possono rientrare le palazzine con quattro o cinque appartamenti. Coinvolti anche gli immobili ad uso commerciale e industriale. La portata degli interventi non potrà superare i 200 ...

04/03/2009  Ladri nei cantieri? Paga l’amministratore!
Dai nostri archivi abbiamo “spolverato” questo titolo apparso sul quotidiano pubblicato giusto 6 anni fa sul “Corriere della Sera” il 25 Febbraio 2003.
Il sottotitolo citava: “Milano: dovrà risarcire la vittima anche se il Condominio aveva votato contro l’antifurto sui ponteggi. Il giudice: poteva e doveva adottare il sistema di protezione anche senza il consenso della maggioranza della proprietà”.
Trascriviamo di seguito alcune parti salienti dell’articolo sopracitato:
“I ladri sfruttando il ponteggio installato dalla ditta incaricata di riverniciare la facciata dello stabile entrano in casa e razziano un bottino di almeno 30 milioni di lire” (il furto avviene nel 1996)…..“L’inquilino fa causa all’impresa perché non aveva installato l’antifurto”….” I titolari dell’azienda si di...

23/02/2009  Nuovi orari per i nostri uffici… e “sicurezza” a 360°!
A partire dal mese di Febbraio i nostri uffici saranno aperti nel seguente orario: dal lunedi al venerdi dalle ore 9,00 alle 13,00 e dalle ore 14,00 alle ore 18,00.
Questa variazione è stata attuata per dare, ai nostri clienti, la massima reperibilità del nostro personale tecnico ed amministrativo creando in questo modo un orario quasi “continuato” che in molti hanno richiesto.
Inoltre questo orario permette anche ai nostri dipendenti una migliore gestione degli impegni familiari e personali, questo senza nulla togliere al servizio e alla disponibilità verso la clientela.
La nostra azienda recentemente certificata secondo le norme OHSAS 18001, modello organizzativo sulla sicurezza e salute dei lavoratori, riconosciuto anche del recente “Testo Unico della Sicurezza” (Dgls 81/08)...

22/12/2008  I nostri migliori auguri...!!!
A tutti i nostri clienti, collaboratori e fornitori un sincero augurio di Buon Natale e Felice Anno Nuovo ricco di soddisfazioni ed opportunità. Il 2009 si presenta ancora, sotto il profilo lavorativo, come un anno di cambiamenti e trasformazioni economiche importanti.
Ma, come spesso avviene, anche nei momenti apparentemente non molto favorevoli, si possono cogliere le opportunità migliori e si possono gettare nuove basi per il futuro.
Noi del Gruppo Ordine abbiamo da molti anni investito non solo nelle attrezzature e nei beni strumentali aziendali ma, anche e soprattutto, nelle risorse umane e nella continua preparazione tecnica di tutti i nostri collaboratori. I risultati si vedono: basta girare per la nostra bella città per scorgere i nostri numerosi cantieri che restituiscono, a po...

12/12/2008  Convegno Restructura 2008
Ha riscosso un grande successo il Convegno, sul tema della sicurezza, organizzato nell’ambito di Restructura, dal Collegio dei Geometri della Provincia di Torino e dall’AGIAI in collaborazione con la nostra azienda.
I temi, discussi da relatori di grande prestigio intervenuti al Convegno, impostati su alcuni aspetti specifici del Decreto Legge 81/08, sono stati di grande interesse per tutti i partecipanti che hanno riempito quasi completamente la sala azzurra: si sono contate ben 350 registrazioni d’ingresso.
L’intervento dei funzionari dell ASL TO-3, il Dott. Mario Marchio ed il Dott. Michele Montrano, ha affrontato il tema delle nuove responsabilità dei Direttori dei Lavori, la verifica dell’idoneità delle imprese nell’ambito della ristrutturazione nei condomini.
Molto efficace anche ...

01/10/2008  Arrivo del nuovo sito
Gentili visitatori,

il Gruppo Ordine, come avrete notato, dal primo di ottobre si è dotato di un nuovo sito internet con nuovi servizi a disposizione della nostra clientela. Non è stato solo un restyling di “facciata” ma un vero e proprio rifacimento e da oggi sul sito sono visibili tutte le attività, le aree di intervento (sempre più numerose) e le caratteristiche dell’azienda. Tra le ultime novità vorremmo segnalare che è stato attuato nel processo operativo, già dal mese di agosto 2008, un sistema sicurezza certificato così come previsto nel Testo unico sulla sicurezza (Dgls 81/08): il Gruppo Ordine è certificato secondo le norme OHSAS 18001.

Ritornando ai servizi “on line”, oltre alla redazione di news aziendali (che avranno una periodicità mensile), segnaliamo sulla home pa...

Copyright © 2008-2019 Gruppo Ordine S.r.l.
Tutti i diritti riservati
P.IVA 06372280013
  Uffici:
Via Reiss Romoli, 146
10148 Torino
  Tel. +39 011 220.20.30 (6 linee r.a.)
Fax +39 011 220.21.24
E-mail contatti@gruppoordine.it